VicenzaOro Januarycomunicato stampa

Vicenzaoro January | Hub d’innovazione per l’intera filiera della gioielleria

Vicenza, 6 dicembre 2019 – Anche quest’anno Vicenzaoro January celebra la propria veste hi-tech, grazie al T.GOLD, la manifestazione internazionale dedicata ai macchinari per l’oreficeria e alle tecnologie più innovative applicate all’oro e ai gioielli. Dal 17 al 22 gennaio, infatti, l’appuntamento di Italian Exhibition Group consolida il proprio ruolo di hub d’innovazione per l’intera filiera offrendo una panoramica completa sulle novità che possono implementare qualitativamente la produzione e la lavorazione dei gioielli per un mercato sempre più internazionale ed eterogeneo.

Sei giorni di fiera, seminari e workshop punteranno i riflettori su un know-how tecnologico che storicamente parla italiano e si è affermato nel tempo come il più ricercato tra gli operatori internazionali, sottolineando il legame indissolubile tra l’abilità creativa e le tecnologie, le cui innovazioni ormai interessano a 360° il processo produttivo. Un’opportunità per le aziende orafe di aumentare la competitività del proprio business avvalendosi di competenze e abilità in gran parte Made in Italy, capaci di trainare il mercato di tecnologie e macchinari nel mondo.

Proprio a T.GOLD debuttano dunque tutte le novità tech del settore orafo-gioielliero in grado di dettare i trend futuri, grazie alla presenza dei principali player tra cui le aziende espositrici italiane LegorSismaOMPAR Novagum, le statunitensi Gemvision 3D Systems, oltre ad una significativa presenza di realtà tedesche.

T.GOLD si configura inoltre come punto di incontro tra artigiani, aziende e fornitori di tecnologie di avanzate grazie alla partnership con AFEMO (Associazione Fabbricanti Esportatori Macchine per Oreficeria) e alla collaborazione di Italian Exhibition Group con l’Istituto nazionale per il Commercio Estero (ICE), che ha consentito di ampliare la platea di incoming buyer a Paesi quali Uzbekistan, India, Indonesia, Malesia e Thailandia.

Immancabile l’appuntamento con il Jewellery Technology Forum, l’unica conferenza internazionale in Europa dedicata alle nuove tecnologie e alle ultime tendenze nel settore della gioielleria, che si terrà il 19 gennaio 2020 co-organizzata insieme a Legor Group.

JTF è un momento di formazione prezioso sia per le nuove leve sia per i veterani del settore orafo, e offre un’occasione di confronto e di aggiornamento sull’andamento e le tendenze del settore. Anche quest’anno si prevedono testimonianze e relatori d’eccezione, dal mondo imprenditoriale come da quello accademico. Le tematiche trattate spazieranno dal grano cristallino alla progettazione dell’innovazione, dai modelli 3D in fotopolimero acrilico per microfusione allo scenario macroeconomico. A chiudere la manifestazione anche un approfondimento sul tema dei diamanti sintetici.

Ma l’innovazione sarà un tema trasversale di Vicenzaoro. Tra le novità imperdibili di quest’anno, infatti, ampio spazio verrà dato ai giovani.

L’Hackathon ‘The Gold Run’ si rivolge alle nuove generazioni di innovatori, migliaia di studenti universitari potranno infatti tradurre in progetti inediti e tangibili le competenze multidisciplinari che stanno alla base del mondo orafo-gioielliero, dalla chimica alla fisica, dal design all’implementazione di tecnologie digitali. Le 40 migliori proposte per l’ideazione di un nuovo prodotto o di un packaging innovativo saranno sottoposte a un advisory board composto da importanti aziende del comparto.

Infine, per la prima volta IEG lancia un focus sul mondo delle Start-Up e delle PMI innovative come ulteriore veicolo dell’innovazione di filiera con il progetto “StartUp and Carats”. Raccogliendo la direzione strategica condivisa con ICE, l’iniziativa darà visibilità ai nuovi business model che si affacciano sulla scena orafa, prevedendo talks e momenti di incontro, oltre al coinvolgendo incubatori internazionali.

Per informazioni consultare il sito: www.vicenzaoro.com/it/january

ITALIAN EXHIBITION GROUP SPA: FOCUS ON

Italian Exhibition Group (IEG), quotata sul Mercato Telematico Azionario organizzato e gestito da Borsa Italiana S.pA., è leader in Italia nell’organizzazione di eventi fieristici e tra i principali operatori del settore fieristico e dei congressi a livello europeo, con le strutture di Rimini e Vicenza. Il Gruppo IEG si distingue nell’organizzazione di eventi in cinque categorie: Food & Beverage; Jewellery & Fashion; Tourism, Hospitality & Lifestyle; Wellness, Sport & Leisure; Green & Technology. Negli ultimi anni, IEG ha avviato un importante percorso di espansione all’estero, anche attraverso la conclusione di joint ventures con operatori locali (ad esempio negli Stati Uniti, Emirati Arabi e in Cina). IEG ha chiuso il bilancio 2018 con ricavi totali consolidati di 159.7 mln di euro, un EBITDA di 30.8 mln e un utile netto consolidato di 10.8 mln. Nel 2018, IEG, nel complesso delle sedi espositive e congressuali di Rimini e Vicenza, ha totalizzato 53 fiere organizzate o ospitate e 181 eventi congressuali. www.iegexpo.it

PRESS CONTACT ITALIAN EXHIBITION GROUP

Michela Moneta, press office coordinator sede di Vicenza

MEDIA AGENCY VICENZAORO Barabino & Partners T. + 39 010.272.5048
Ilaria Schelotto +39 335.69.81.186 i.schelotto@barabino.it Manuela Signorelli: +39 349.12.53.833 m.signorelli@barabino.it

MEDIA AGENCY IEG SEDE DI VICENZA: MYPRLab T. +39 0444.512550
Filippo Nani +39 335.101.93.90 filippo.nani@myprlab.it Lisa Scudeler +39.338.691.03.47 lisa.scudeler@myprlab.it

Fonte: Ufficio Stampa Vicenzaoro January 2020

Link al comunicato stampa: clicca

Foto di pony_up da Pixabay