verona legend carscomunicato stampa

Verona Legend Cars | 100 modelli rappresentativi di un’icona

Verona 12 maggio 2019 –  Verona Legend Cars, ecco le auto che hanno fatto la storia. 100 modelli rappresentativi di un’icona che dalla sua nascita ad oggi ha rivoluzionato il nostro stile di vita. Simbolo chiave della nostra società, nel tempo ha cambiato la sua funzione, segnando profondamento la storia sociale, economica, tecnica, sportiva, culturale dell’uomo. Una storia fatta di persone, visioni, idee, esperienze, avanguardia. Una mostra che è quasi una sfida. Individuare le 100 auto che, a livello mondiale e tra migliaia di modelli progettati in oltre cento anni di produzione automobilistica, hanno contribuito in maniera determinante allo sviluppo tecnico, stilistico, sportivo, sociale e culturale del mezzo di trasporto più diffuso, utilizzato e amato.

Come racconta Luca Gastaldi, giornalista e storico dei motori, curatore della mostra insieme a Intermeeting Srl, ente organizzatore di Verona Legend Cars: “È stata una bella sfida, quella di selezionare i cento modelli più rappresentativi nella lunga storia dell’automobile. Considerando l’intera produzione mondiale dalle origini ad oggi, cento modelli non sono affatto molti come potrebbe sembrare. Ho cercato di tenere a freno il naturale campanilismo nei confronti della ricca e valida produzione italiana, alla quale comunque spetta un posto di primissimo piano. L’Italia, insieme a Germania, Francia e Inghilterra, è stata la culla dell’automobile, sin dagli albori; poi sono arrivati Stati Uniti e Giappone. Per stilare questa lista ho tenuto a mente alcuni parametri fondamentali: in primo luogo le innovazioni tecnologiche e industriali, poi gli aspetti legati al design, infine i risvolti sociali, culturali ed economici che determinati modelli hanno innescato. L’automobile infatti – oggi ingiustamente demonizzata – è stata l’indiscussa protagonista dell’ultimo secolo di storia dell’umanità, proprio perché ha profondamente – e positivamente – condizionato la società, quasi alla stessa stregua della musica e dell’arte“.

Questo l’intento della mostra-evento che inaugurerà a Verona sabato 11 maggio nel padiglione 9 di Verona Fiere su una superficie di 2000 mq. La mostra tematica è realizzata grazie allo speciale contributo di partner internazionali: collezionisti italiani e stranieri, club di marca e le più importanti istituzioni museali.

100 auto, di provenienza internazionale – 31 Italia, 21 USA, 18 Germania, 16 Inghilterra, 10 Francia, 2 Giappone, 1 Ex DDR, 1 Svezia – e rappresentative delle più importanti case automobilistiche, tra cui Lancia con 6 modelli, Alfa Romeo, Mercedes-Benz, Bugatti, Ferrari e Ford con 5, Fiat, Peugeot, BMW, Lamborghini e Citroen con 3. Un patrimonio straordinario, dunque, un’occasione per tutti gli appassionati, un’immersione nella storia attraverso un percorso coinvolgente che parte dal Triciclo Benz realizzato in Germania nel 1886 (di fatto riconosciuta come la prima automobile della storia spinta da motore a scoppio) per arrivare alle supercar elettriche di ultima generazione. In mostra dunque alcune auto imperdibili, un tuffo nella storia per tutti gli appassionati.

Per info:
INTERMEETING SRL, Via Fornace Morandi 24, 35133 Padova (PD)
Infoline: 049.7386856
Email: info@veronalegendcars.com
Sito: www.veronalegendcars.com

UFFICIO STAMPA VERONA LEGEND CARS_OMNIA RELATIONS
OMNIA Factory _ T. + 39 051 6939166_6939129 F. +39 051 6939037
OMNIA Lab _ T./F. + 39 051 261449
Media Relations | Chiara Caliceti
Coordinatore | Tommaso Vesentini
tommaso.vesentini@omniarelations.com M. +39 328 3615617
Ufficio Stampa | Nicola Cristofori
nicola.cristofori@omniarelations.com M. +39 3496086830
Content Editor | Stefano Cicchetti
Press Area Verona Legend Cars 2016
www.omniarelations.com

Fonte:
Ufficio Stampa Verona Legend Cars
Link al comunicato stampa:
clicca

Foto di engin akyurt da Pixabay