ortogiardinocomunicato stampa

Ortogiardino | Il punto di riferimento del pollice verde

Pordenone, 11 marzo 2019 – Con una domenica di grande folla in fiera passa in archivio la 40^ Ortogiardino, Salone della floricoltura, orticoltura, vivaismo diventata ormai a piano titolo la manifestazione più importante per gli appassionati di giardinaggio e orticoltura di tutta Italia.

Pubblico in aumento rispetto all’edizione dello scorso anno (+11%) attirato dalla splendida esposizione interna ed esterna; importante la quota di visitatori stranieri (13% del totale) che soprattutto nei weekend sono arrivati a Pordenone da Slovenia, Croazia e Austria con viaggi organizzati dalle agenzie o singolarmente.

Il presidente di Pordenone Fiere Renato Pujatti ha voluto esprimere la sua soddisfazione per il successo di Ortogiardino complimentarsi con lo staff e con tutti i collaboratori che hanno contribuito alla manifestazione. “Ortogiardino è un punto di riferimento imprescindibile del nostro calendario fieristico e siamo sicuri anche per tanti espositori che ci seguono con fiducia e trovano un importante riscontro economico e di immagine partecipando alla manifestazione. Ortogiardino è anche un appuntamento fisso che nel calendario di tantissimi pordenonesi ma non solo segna l’inizio dello shopping primaverile. La visita in fiera infatti è l’occasione per raccogliere idee, materiali e prodotti per portare un angolo di natura a casa propria. Ora chi vorrà continuare ad assaporare l’atmosfera di Ortogiardino potrà visitare dal 16 marzo il giardino in piazza XX Settembre, realizzato in collaborazione con l’amministrazione Comunale e CIA (Confederazione Italiana Agricoltura)” – conclude Pujatti.

L’evento si è evoluto nei 40 anni della sua storia, è cresciuto e ha assunto una doppia anima di appuntamento professionale oltre che grande mostra mercato. Ortogiardino è diventato infatti salone di riferimento per l’architettura del paesaggio italiana e lo dimostra l’ottimo livello dei 12 giardini che hanno partecipato all’8^ edizione del Festival dei Giardini, selezione che ha messo a confronto team di lavoro composti da architetti del verde e vivai nella progettazione, prima, e nella realizzazione, poi, di giardini che interpretassero al meglio il tema proposto quest’anno dalla direttrice artistica Arch. Giovanna Bellotto: “NONvuoti – GREY TO GREEN”.

Fonte:
Ufficio Stampa Ortogiardino
Link al comunicato stampa:
clicca