Apimellcomunicato stampa

Apimell | Il futuro del miele italiano tra nuove tecnologie e   internazionalizzazione

Piacenza 1 marzo 2019 – Dall’1 al 3 marzo 2019 Piacenza ospita la 36^ edizione di APIMELL. La mostra mercato più importante del vecchio continente si propone con un rinnovato sguardo agli scenari futuri. Il ricco programma di appuntamenti convegnistici spazia quest’anno dai temi dell’apicoltura urbana ai mercati internazionali per il miele italiano, soffermandosi sui nuovi approcci tecnologici per la cura delle api e la biodiversità. A completamento degli appuntamenti previsti da citare il corso di aggiornamento per esperti di analisi sensoriale del miele e una presentazione sull’apiterapia e le sue possibili applicazioni.
Nel qualificato programma convegni trovano naturalmente spazio le più importanti associazioni del mondo apistico: FAI – Federazione Apicoltori Italiani, UNAAPI – Unione Nazionale Associazioni Apicoltori Italiani, ANAI – Associazione Nazionale Apicoltori Italiani. Di particolare pregio è il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole concesso alla manifestazione.
Apimell 2019 vedrà come di consueto nella parte espositiva il cuore della manifestazione: la presenza dei marchi più prestigiosi del comparto offriranno le ultime novità per gli apicoltori. Innovazione, qualità dei materiali, sicurezza ed ecosostenibiltà sono le parole chiave dell’offerta espositiva 2019. Un’occasione per professionisti di adeguare le proprie strutture alle ultime novità che consentono un risparmio nei costi ed una migliore gestione dell’alveare. La vetrina espositiva verrà poi completata con i prodotti dell’alveare per usi cosmetici, alimentari e curativi.
Apimell 2019 sarà ancora più internazionale (nel 2013 la mostra ha ricevuto per la prima volta la Certificazione di Manifestazione Internazionale dall’Ente Certificatore ISF CERT) forte della nutrita presenza di 131 aziende espositrici provenienti da 16 paesi esteri e dall’atteso pubblico di 30.000 visitatori professionali che riempiranno il quartiere fieristico in un week end di affari e apprendimento delle buone
pratiche

 

Fonte: Ufficio Stampa Apimell
Link al comunicato stampa: clicca

Foto di Steve Buissinne da Pixabay