veronamineralcomunicato stampa

Verona Mineral Show | Pronti al via della 60ª edizione

Verona, 23 maggio 2018 – Minerali, fossili, pietre preziose e gioielli tornano protagonisti in Fiera a Verona con la 60ª edizione di Verona Mineral Show – Geo Business, in programma da venerdì 25 a domenica 27 maggio.

Nel padiglione 2, su una superficie di 10mila metri quadrati, oltre 250 espositori presentano al pubblico di appassionati migliaia di campioni provenienti da tutto il mondo. Si va dai grandi geodi di ametista dal peso di alcuni quintali, a lapislazzuli e fossili testimoni del nostro passato geologico, fino a splendide gemme ricavate dall’abilità dei maestri tagliatori o a creazioni orafe.

Novità di Verona Mineral Show – Geo Business è la mostra “Le Pietre dell’Erudito”, organizzata in collaborazione con il Museo Malacologico di Cupra Marittima. Per la prima volta in Europa vengono esposte queste pietre colorate antiche di milioni di anni che in Cina erano utilizzate per l’insegnamento e come strumento per rilassare la mente.

In fiera si può anche tornare nel Paleolitico, grazie alla ricostruzione di un villaggio primitivo con dimostrazioni di lavorazione della selce e concia delle pellicce, a cura del Museo di Sant’Anna d’Alfaedo e dall’Associazione Grotta di Fumane. Tra le iniziative, poi, le lezioni per imparare ad estrarre l’oro alluvionale come i cercatori del Klondike, tenute dall’Associazione Ticinese cercatori d’oro.

In occasione della 60ª edizione della rassegna, infine, i visitatori che si registrano online qui hanno la possibilità di ottenere uno speciale braccialetto di perle di fiume coltivate.

Fonte:
Ufficio Stampa Verona Mineral Show 2018
Link al comunicato stampa:
clicca